Unione

L 'Unione dei Comuni è un Ente Locale con potestà statutaria e regolamentare nell'ambito dei principi fissati dalla Costituzione, dalle norme comunitarie, statali e regionali. L’Unione si estende par 11,72 Kmq ed il suo ambito territoriale coincide con quello dei Comuni che la costituiscono:

  • Comune di Perego: 4,30 Kmq;
  • Comune di Rovagnate: 4,59 Kmq;
  • Comune di Santa Maria Hoè: 2,83 Kmq.

 

La popolazione residente al 30.11.2014 risultava pari a 6.940 abitanti così suddivisa:

 

  • Comune di Perego: 1.798 abitanti;
  • Comune di Rovagnate: 2.940 abitanti;
  • Comune di Santa Maria Hoè: 2.202 abitanti.

 

L’Unione dei Comuni della Valletta si è costituita in data 30 ottobre 2003, per volontà delle Amministrazioni comunali di Rovagnate, perego e Santa Maria Hoè.
Successivamente, in seguito alla modifica del quadro normativo regionale (legge regionale 27 giugno 2008 n.19, Regolamento regionale 27 luglio 2009 n.2, in data 31.03.2011, i Sindaci pro tempore dei Comuni di Perego, Rovagnate e Santa Maria Hoè hanno costituito l’Unione dei Comuni Lombarda della Valletta.

 

 

I Comuni di Rovagnate, Perego e Santa Maria Hoè, con atti assunti dai rispettivi Consigli Comunali, hanno deliberato di conferire all’Unione dei Comuni Lombarda della Valletta la gestione di tutte le funzioni comunali (a decorrere dal 1° gennaio 2012 ed in data 29.12.2011: la Convenzione di conferimento delle funzioni è stata sottoscritta tra le parti con atto del 29.12.2012 a cura notaio dr. Panzeri Franco – Rep.16371741134 e prevede il conferimento delle seguenti funzioni (classificate secondo l’ordinamento contabile vigente al 01.01.2012):

 

  • Funzione generale di amministrazione, di gestione e di controllo
  • Funzioni relative alla giustizia
  • Funzioni di polizia Locale
  • Funzioni di istruzione pubblica
  • Funzioni relative alla cultura ed ai beni culturali
  • Funzioni nel settore sportivo e ricreativo
  • Funzioni nel campo turistico
  • Funzioni nel campo della viabilità e dei trasporti
  • Funzioni riguardanti la gestione del territorio e dell’ambiente
  • Funzioni nel settore sociale
  • Funzioni nel campo dello sviluppo economico
  • Funzioni relative a servizi produttivi.

L’Unione ha in capo la titolarità dell’indirizzo politico per le funzioni proprie (es. Funzione generale di amministrazione, di gestione e di controllo dell’Unione) e con la sopra citata Convenzione, i Consigli comunali hanno posto in carico all’Unione dei Comuni la titolarità dell’indirizzo politico in riguardo alle seguenti funzioni e servizi comunali:

  • Funzioni di Polizia Locale;
  • Funzioni di istruzione pubblica;
  • Funzioni relative alla cultura ed ai beni culturali;
  • Funzioni del settore sportivo e ricreativo;
  • Funzioni del campo turistico;
  • Servizi di protezione civile;
  • Servizio smaltimento rifiuti;
  • Funzioni del settore sociale;
  • Funzioni nel campo dello sviluppo economico;
  • Funzioni relative ai servizi produttivi;

Competenze paesaggistiche, SUE e SUAP.

© 2015 iFortech. All rights reserved.